Nasce il Jukebox Letterario: verrà posizionato in due scuole, a Capo d’Orlando e a Messina

Messina, 6 novembre 2018

Progetto e jukebox sono stati presentati stamani alla fiera dell’Orientamento all’Università di Messina. Su iniziativa di Mauro Cappotto docente dell’Istituto Lucio Piccolo di Capo d’Orlando e di Fulvia Toscano, direttrice artistica di “Naxoslegge” e docente di materie letterarie al Liceo “Caminiti-Trimarchi” di Giardini, nasce il primo jukebox letterario che legge poesia. Basta inserire un gettone ed invece della musica si può scegliere tra poesie di Montale, Quasimodo, Consolo, Milio e tanti altri. “Un modo per riavvicinare al mondo della poesia. Uno ‘stratagemma’ tecnologico per accostare soprattutto i giovani al mondo dimenticato dei poeti soprattutto siciliani”. Il Jukebox sarà posizionato nelle scuole rappresentate dai due docenti accanto al distributore di bibite e merendine. La risposta dei giovani? Si spera partecipativa, perchè non si può vivere solo di videogiochi.

I docenti Toscano e Cappotto

I docenti Toscano e Cappotto

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: