A Ciminna processione notturna ‘Marunnuzza triunfu’ tra i falò

Una festa religiosa e popolare tra canti e balli fino all’alba

Palermo, 17 novembre 2018

Ultimi ritocchi a Ciminna (Pa) per ultimare i dettagli organizzativi della processione notturna della “Marunnuzza ru Triunfu”, tra i falò.
Una vera kermesse religiosa e popolare. I dettagli della prossima edizione, che si svolgerà nella notte dell’8 dicembre, sono stati resi noti stamattina.
Quest’anno “la statua, attraverso un restauro scientifico, ritorna agli antichi splendori”, affermano i promotori: un gruppo di giovani volontari, chiamati #chiddirutriunfu. “La festa inizia in prima serata quando gruppi di amici si riuniscono per arrostire salsiccia, mangiare ‘nfriulati, calzoni ripieni di tritato di maiale cotti nel forno a legna, e bere vino – raccontano gli organizzatori – Si attendono così le 4 del mattino, quando dalla chiesa di San Francesco d’Assisi parte in processione la piccola statua seicentesca raffigurante l’Immacolata”. “Ciò che rende singolare questa festa – spiegano i promotori – sono le manifestazioni tradizionali che vi ruotano intorno: con le vampe accese ai crocicchi delle strade mentre al cielo mongolfiere di carta velina. Per tutto il percorso la processione è allietata dal suono di tarantelle antiche, eseguite ininterrottamente dai componenti della banda musicale di Ciminna, finché, dopo il tradizionale percorso, si ritorna in chiesa all’alba”.
(Fonte ANSA)

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: