#SALVAMESSINA, L’APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE CERTIFICA IL GRANDE LAVORO DI CONTRATTAZIONE DELLA CISL AL TAVOLO DI CONFRONTO CON IL SINDACO

GENOVESE: «A FARE LA DIFFERENZA SONO STATE LE PROPOSTE VERE, STUDIATE E CONDIVISE. SIAMO CONVINTI CHE DA OGGI SI APRIRÀ UNA STRAORDINARIA STAGIONE DI OPPORTUNITÀ»

Messina, 23 novembre 2018

«Sarebbe stato più semplice non sederci al tavolo di confronto, sarebbe stato più bonario fare populismo senza mettere in campo idee e proposte. Abbiamo scelto, piuttosto, la sfida di un cambiamento, affermando la migliore tradizione della Cisl quale sindacato riformista». Esprime soddisfazione il segretario generale della Cisl Messina Tonino Genovese, per l’approvazione da parte del Consiglio Comunale, del pacchetto SalvaMessina, voluto dalla Cisl e fortemente condizionato nelle scelte finalizzate alla salvaguardia del lavoro. «La Cisl è sempre stato il sindacato che nei momenti importanti, delicati e di crisi, ha saputo schierarsi dalla parte del cambiamento – sostiene Genovese – al contrario di chi, anche in questa circostanza, si è ostinato a voler rivendicare il mantenimento dello status quo, proponendo esclusivamente il solito e ormai vecchio, anacronistico atteggiamento conservatore».

Genovese ed i segretari delle diverse categorie della Cisl, sono stati, da protagonisti, al tavolo delle trattative con il Sindaco De Luca. «Il senso di responsabilità – rivendica oggi Genovese – ci ha mossi ad accettare la sfida lanciata dal Sindaco riuscendo a modificare quella posizione di partenza per poi, alla fine, condividere un percorso con scelte e soluzioni atte a mettere in sicurezza i conti del Comune. Contemporaneamente, abbiamo mirato ogni azione finalizzandola alla salvaguardia dei posti di lavoro avviando un necessario ed ineludibile processo di riorganizzazione del Gruppo Pubblico Locale, dal Comune alle società partecipate, nonché alla valorizzazione dei lavoratori impegnati nei diversi settori garantendo migliori servizi alla comunità ed a sostegno delle fragilità per le fasce deboli».

Per Genovese l’approvazione del SalvaMessina conferma anche l’importanza dello sforzo fatto e il lavoro della Cisl. «Il Sindaco De Luca, a cui diamo merito, forse per la prima volta nella storia della città, nei termini nei modi e nella trasparenza degli atti, ha aperto al confronto con le parti sociali e chiudersi a questa opportunità, sarebbe stata un’occasione persa. Abbiamo portato proposte ed ottenuto risultati per i lavoratori e per la città che se ci fossimo barricati dietro steccati di principio e forma, non avremmo mai raggiunto. Il resto sono chiacchiere poiché a far la differenza, sono state le proposte vere, studiate e condivise al tavolo, non le assemblee  di piazza finalizzate a slogan senza contenuti. È il momento di dare merito al lavoro della Cisl e degli altri sindacati che hanno avuto il coraggio e la forza di sedersi e contrattare così come deve fare un sindacato. Siamo convinti – conclude Genovese – che adesso si apre una straordinaria stagione di opportunità e dobbiamo esser ancora più efficienti e pronti a coglierle e finalizzarle».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *