Corleone: Pascucci, andiamo avanti

Se M5s dovrà pronunciarsi sui singoli lo farà al suo interno

Palermo, 24 novembre 2018

“Noi andiamo avanti. Domani i cittadini di Corleone si esprimeranno e decideranno. Se il M5s dovrà pronunciarsi sulle singole persone poi lo farà al proprio interno”. Lo dice il candidato sindaco del M5s a Corleone, Maurizio Pascucci, travolto dalle polemiche dopo che aveva postato una foto col marito della nipote del boss Provenzano e aveva detto che con i parenti che prendono le distanze dai mafiosi si può dialogare. Il vicepremier Luigi Di Maio ha annullato la visita a Corleone, ieri, dicendo che Pascucci va espulso. (Fonte ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *