VIDEO INTERVISTA AL SINDACO – CASA SERENA: De Luca “Non chiuderà se i costi saranno dimezzati”

Messina, 13 ottobre 2018

“Casa Serena costa ogni anno al comune circa un milione e seicento mila euro. Un costo esorbitante se messo in raffronto con il costo dell’assistenza domiciliare che è di circa 700 mila euro”. E ‘ questo il punto che ieri è stato messo sul banco della concertazione con le parti sociali da parte del sindaco di Messina. “Se i costi di Casa Serena saranno ridotti a 700 mila euro, cioè a quanto costa lo stesso servizio in città a domicilio degli anziani bisognosi di assistenza, allora Casa Serena rimarrà aperta”. Una proposta che adesso dovrà essere accettata dalla cooperativa “Genesi” di Busacca che oltre a gestire il servizio a Casa Serena è titolare anche dell’appalto del servizio di assistenza domiciliare. Questa è l’unica possibilità che De Luca intravede per la salvezza della casa residenziale per anziani di proprietà del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *