Libia: ok a rientro motopescherecci sequestrati. Lo dichiara premier Conte

ROMA, 12 OTT – “Ho appena avuto conferma che ai due motopescherecci Matteo Mazzarino e Afrodite Pesca, che da mercoledì erano stati posti sotto sequestro da unità militari libiche, è stata concessa l’autorizzazione a fare rientro in Italia. I nostri cittadini potranno finalmente rientrare a casa.
Non li abbiamo mai lasciati soli e abbiamo costantemente lavorato per sbloccare la situazione”. Lo afferma il premier Giuseppe Conte in una nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *