Presentata “Radici per restare”, la nuova stagione del Teatro dei 3 Mestieri

Messina 1 ottobre 2018 – La Sala Ovale del Comune di Messina ha ospitato la conferenza stampa di presentazione di “Radici per restare”, la nuova stagione del Teatro dei 3 Mestieri.

Presenti, oltre al direttore artistico Stefano Cutrupi e al direttore amministrativo Angelo Di Mattia, l’Assessore alla Cultura del Comune di Messina Enzo Trimarchi, le docenti dei corsi di canto e pittura, Adriana Bonaccorso Dania Mondello ed anche diversi registi e attori che da metà ottobre a metà maggio saliranno sul palco del teatro di Via Roccamotore a Tremestieri.

Cutrupi haesordito affermando che “il Teatro dei 3 Mestieri per il terzo anno conferma un cartellone di assoluta qualità con la partecipazione di compagnie e professionisti che operano nel nostro territorio.Ci saranno spettacoli di drammaturgia contemporanea, ma anche esibizioni di teatro canzone e di teatro danza”.

Ad inaugurare la stagione sarà, il 12 e il 13 ottobre, lo spettacolo “Dora in avanti” di Domenico Loddo, con l’attrice Silvana Luppino e la regia di Christian Maria Parisi.

Di particolare rilevanza il workshop sulla commedia dell’arte del drammaturgo, attore e regista Fabrizio Paladin. Il corso, che si terrà nel mese di febbraio, prevede un lavoro intensivo sull’espressività del corpo dell’attore prendendo come punto di riferimento il ruolo del servo della Commedia dell’Arte.

Da segnalare anche il laboratorio di drammaturgia del regista e drammaturgo Tino Caspanello, che farà così parte del corpo docenti del Teatro dei 3 Mestieri.

 Il direttore amministrativo Angelo Di Mattiasi è soffermato sui corsi ed i laboratori diurni, recentemente attivati in diverse discipline che spaziano dal teatro per bimbini, teatro ragazzi e teatro adulti, ma non solo. Sono infatti previsti corsi di predanza, danza, canto individuale, pilates, yoga, acroyoga, hatha yoga, avviamento alla chitarra, al pianoforte, al violino e all’armonica, ma anche pittura e scrittura creativa.

Il Teatro dei 3 Mestieri – sottolinea Di Mattia – anche quest’anno si conferma una realtà molto attiva a Messina. Siamo felici e orgogliosi di avere investito nella zona sud della città realizzando questa struttura e proponendo un’offerta formativa ampia, con il coinvolgimento di docenti altamente qualificatiInoltre, abbiamo attivato una convenzione con i dipendenti della Caronte & Tourist”. 

Anche questa stagione teatrale è supportata dagli sponsor: Caronte & Tourist, Festarredo di Daniela Panarello, SiciliaPost ed Ediltorre – Lab Legno Arredi.

Stagione Teatrale Teatro dei 3 Mestieri 2018/19 

 

RADICI PER RESTARE

 12 – 13 Ottobre

DORA IN AVANTI

Di Domenico Loddo

Con Silvana Luppino

Regia Christian Maria Parisi

Produzione Teatro Primo

 

26 – 27 Ottobre

SHOTS

liberamente ispirato dai racconti di Charles Bukowski

Di e con Francesco Bernava e Alice Sgroi

Organizzazione Filippo Trepepi

Produzione MezzARIA Teatro

9 – 10 Novembre

NOVECENTO

Di A. Baricco

Regia ed Interpretazione: Francesco Biolchini

Produzione: Maneggiare con Cura

23 – 24 Novembre

IL CANNOLO DI CALOGERO (SPETTACOLO DI TEATRO CANZONE)

Di e con Giorgio Rizzo, Marco Corrao e Marco leone Bartolo

Produzione Dum Tak Power

14 – 15 Dicembre

KRYPTONITE

Drammaturgia e regia Orazio Condorelli

Con Peppe Macauda

Organizzazione Santa Briganti

21 – 22 Dicembre

CARIDDI

Mari nun ci n’è cchù

Ideazione, coreografia e danza: Stellario Di Blasi

Musiche originali: Marco Accardi – Giorgio Amodeo

Una produzione: PinDoc onlus / Promozione Danza Contemporanea

CARONTE

…ad astratti furori

Ideazione e coreografia: Stellario Di Blasi

Interprete: Danilo Smedile

Musiche: Yamamoto Kotzuga – Aquasonic

11 – 12 Gennaio

CANTARE ALL’AMORE

Di e con Nicola Di Chio, Paola Di Mitri, Miriam Fieno

Collaborazione alla drammaturgia Michele Santeramo

Produzione La Ballata dei Lenna

25 – 26 Gennaio

MADRI DI GUERRA

Testo e regia di Antonella Caldarella

Con Daniela Fisichella e Valeria La Bua

Produzione: Teatro Argentum Potabile

8 – 9 Febbraio

DR JEKYLL E MR HYDE

The Strange Show

di e con Fabrizio Paladin

al pianoforte, e nel ruolo dello strillone M° Loris Sovernigo

22 – 23 Febbraio

SBADA CLOWN

Due cuori e una sinapsi

Con Andrea Arena e Maria Elena Rubbino

9 – 10 Marzo

LAZZARO

Di Domenico Loddo

Con Milena Bartolone, Elvira Ghirlanda e Gabriella Cacia

Regia Christian Maria Parisi e Marcantonio Pinizzotto

Eccezionalmente in scena Sabato 9 ore 21 e Domenica 10 ore 18:30

29 – 30 Marzo

SPARTACU STRIT VIU’

di e con Francesco Gallelli,

coordinamento artistico Luca Michienzi e Anna Maria De Luca

12 – 13 Aprile

IL COMMISSARIO CALAMARO

un noir a tinte rosa

Ideato, scritto e diretto da Paolo Gubello
con Paolo Gubello, Luigi Tagliente e Annarita De Michele

Produzione Associazione culturale Tra il dire e il fare – Compagnia La luna nel letto

Teatri Abitati – Residenza di Ruvo di Puglia

10 – 11 Maggio

LA TIGRE

Atto unico di M.Schisgal

Con Ornella Cerro e Piermarco Venditti

Produzione: Hyntegra Ac

Inizio spettacoli ore 21:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *