Risanamento: sigilli ad una casetta sgomberata per evitare occupazioni. De Luca “Tolleranza Zero!”

Messina, 27 settembre

De Luca dichiara guerra agli occupanti abusivi di casette sgomberate. Ieri notte la Polizia Municipale, sezione Tutela, è dovuta intervenire a Fondo Saccà per apporre i sigilli ad una delle abitazioni sgomberate con urgenza. Il rischio era che potesse essere occupata notte tempo da abusivi disperati. L’allarme da un sms inviato al sindaco da una funzionaria comunale:

“Sindaco comunichi agli abitanti di fondo Saccà che se consentono l’occupazione delle baracche che abbiamo sgombrato con il progetto capacity vanificano l’intero progetto con il rischio di far saltare tutte le compravendite della case già effettuate.”

Ma De Luca tuona “Mi occuperò personalmente di far sgomberare gli abusivi che tenteranno di approfittare di questa situazione. Ormai il dato è aggiornato e non serve forzare la situazione: TOLLERANZA ZERO !”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *