Regione Sicilia: “suona la campanella” all’Ars, attività riprende

PALERMO, 11 SET – Anche all’Ars “suona la campanella”: oggi infatti, dopo circa cinque settimane di pausa estiva, i deputati regionali tornano fra i banchi di Palazzo dei Normanni. Il primo organo a riunirsi è la commissione Antimafia presieduta da Claudio Fava, convocata sia oggi che domani alle 14 per l’audizione di alcuni dirigenti regionali sul “caso Montante”.
Domani a mezzogiorno si riunirà anche commissione Affari istituzionali per alcuni pareri su Riscossione Sicilia e sul Consorzio Universitario di Ragusa, e per l’esame dei disegni di legge sul riordino dell’Ipab e sull’istituzione della Giornata della famiglia: ai lavori della commissione Affari istituzionali è prevista la partecipazione del presidente della Regione Nello Musumeci.
Giovedì 13 invece tornerà a riunirsi l’aula: all’ordine del giorno c’è il question-time sulla rubrica Turismo, sport e spettacolo. L’ultima seduta a Sala d’Ercole prima della pausa estiva è stata lo scorso 7 agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *